Chiudi finestra  

18 Maggio 2004

E-Commerce e sicurezza

Su programmazione.it è apparsa da poco, tra gli approfondimenti, la traduzione di un interessante articolo, che dovrebbe aprire gli occhi sui rischi relativi a sistemi di commercio elettronico non sicuri.

Commy e EVA in generale, sono stati studiati con un occhio particolare alla sicurezza, così da evitare ogni tentativo malizioso di accesso ai dati e modifica impropria delle informazioni.

Alcuni sistemi di e-commerce, anche tra i più diffusi, presentano tutt''ora diverse lacune, che forniscono la base per consentire attacchi efficaci, in grado ad esempio di far pagare meno modificando il prezzo finale di acquisto, o di leggere addirittura i dati riservati dei vostri clienti, contenuti nel DB < / p > < p style = [margin-left: 12px;margin-top: 6px;] > Quando si parla di commercio elettronico e transazioni economiche IN particolare, la sicurezza dell '' applicazione prima e del server poi, devono essere assolutamente una priorit & #224; a tutela sia del gestore che del cliente < / p > < p style = [margin-left: 12

 Copyright © 2002,2004 EVA :: Extranet Virtual Application